Insalata di farro alla feta e pomodorini colorati

Valentina Barone

 

Valentina Barone

Insalata pomodorini e farro

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 300 gr di farro
  • 80 gr di feta
  • 150 gr di pomodorini rossi
  • 150 gr di pomodorini gialli
  • un mazzetto di basilico
  • olio extravergine q.b.
  • sale e pepe q.b.

Sin da quando sono bambina, in casa mia non manca mai una cosa in estate: l’insalata di riso. Negli ultimi anni però l’ho abbandonata e l’ho sostituita con la più LIGHT insalata di farro, che ha una consistenza più croccante e saporita, oltre a essere più comoda da portate i giro della classica insalata di riso.

Questo cereale tra l’altro presenta un maggior contenuto proteico rispetto ad altre tipologie di frumento ed è ricco di vitamine e di sali minerali, ma soprattutto povero di grassi.

Oltre ad avere anche un alto potere saziante (perfetto per la prova costume) è ricchissimo di fibre favorendo quindi la pulizia dell’intestino e la depurazione dell’organismo.

La versione che preferisco è quella con la feta, il basilico e i pomodorini, ma in estate mi piace aggiungere un tocco in più usando anche quelli gialli, che sono più dolci e succosi e rendono ancora più bello ed invitante questo primo piatto freddo alternativo.

PROCEDIMENTO

1Per prima cosa facciamo bollire in farro, io uso quello integrale che impiega circa 15/20 minuti di cottura in pentola a pressione, e circa 50 minuti se lo fate bollire normalmente. In ogni caso controllare i tempi di cottura suggeriti sulla confezione.

2Una volta cotto il farro, lasciatelo raffreddare leggermente dentro lo scolapasta in modo che perda i liquidi di cottura.

3Trasferire in una ciotola capiente quindi aggiungere la feta frammentata a mano, oppure se volete si può tagliare a piccoli cubetti con un coltello.

4Quindi lavare e sciacquare i pomodorini, quindi tagliarli a metà e mescolateli nella ciotola, se non trovate i pomodorini gialli, si trovano facilmente quelli conservati al naturale nello scaffale delle conserve di pomodoro.

5Infine preparare l’olio al basilico, tritando finemente una decina di foglie con una mezzaluna o un tritatutto quindi aggiungete olio extravergine, sale e pepe e usare il composto per condire l’insalata di farro.

6Mescolate con cura e coprire con pellicola trasparente, è importante lasciare in frigo l’insalata di farro per qualche ora per far amalgamare al meglio i sapori.

è opportuno seguire una dieta variata ed un corretto stile di vita