Spaghetti pesto rucola

Valentina Barone

 

Valentina Barone

Spaghetti con pesto e pomodorini

UTENSILI: minipimer o frullatore

INGREDIENTI

  • 80 gr di rucola fresca
  • 30 mandorle
  • 4 cucchiai di grana padano grattugiato (circa 60 gr)
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • 320 gr di spaghetti quadrati
  • 8 pomodorini datterini belli maturi
  • sale e pepe q.b.

A Settembre si torna in cucina: archiviata l’afa estiva e le insalate si torna ai fornelli.
Se in estate avete fatto scorpacciata di insalate a base di rucola, allora non potete perdervi questo pesto speciale, fatto con ruchetta fresca, mandorle e grana padano.

Un classico estivo è sicuramente l’insalata con rucola, pomodorini e scaglie di parmigiano da accompagnare con il pane tostato, in questa versione invece useremo gli stessi ingredienti per condire la pasta, il successo è assicurato anche per chi non ama troppo questa verdura dal retrogusto amarognolo ma che si bilancia perfettamente con la dolcezza del pomodoro datterino di stagione.

Questo piatto in realtà va bene in ogni stagione, perchè è fresco leggero e semplicissimo da fare basta avere un buon frullatore o un minipimmer, 5 minuti di tempo e voglia di sperimentare in cucina.

PROCEDIMENTO

1Per prima cosa bisogna tostare le mandorle, prendetene una trentina e mettetele in una padella, quindi accedente il fuoco e tostatele.

2Dovrete muoverle spesso in modo che no si brucino e giratele con una spatola di legno ogni tanto per tostare ambedue i lati.

3Fatele raffreddare versando le mandorle su un tagliere di legno.

4In un mixer o in un bicchiere alto, mettere le foglie di rucola precedente lavate e asciugate, quindi le mandorle raffreddante completamente, insieme al grana grattugiato e un filo d’olio.

5Frullare pulsando con un minipimmer oppure con un frullatore - è meglio pulsare che frullare direttamente il tutto per non “cuocere” la rucola e farla scurire.

6Una volta mescolato il tutto aggiungere altro olio fino a ottenere una consistenza cremosa e omogenea.

7Aggiustare con sale e pepe.

8In una pentola fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata.

9Una volta scolata, saltare la pasta con il pesto di rucola, portare in tavola aggiungendo i pomodori datterini lavati e asciugati tagliati in quattro spicchi.

è opportuno seguire una dieta variata ed un corretto stile di vita